Le 3 migliori cuffiette da scegliere nel 2018

Quando si tratta di collegare la nostra musica, non è necessario accontentarsi degli economici auricolari forniti con il proprio smartphone. Inoltre, ci sono un sacco di opzioni nel mercato, non importa quello che stai cercando, troverai il modello giusto sia che tu sei un appassionato di audio o se semplicemente vuoi un paio economico. In ogni caso in questa guida ti mostreremo 2 cuffiette consigliate: se non troverai quelle giuste ti conviene vedere gli altri modelli presenti in questa guida all’acquisto aggiornata.

1MORE Triple Driver In-Ear Headphones

La qualità del suono è un motivo enorme per sostituire gli auricolari standard inclusi in uno smartphone, perché spesso questi non utilizzano i migliori componenti e driver. Le cuffie 1MORE Triple Driver In-Ear prendono la nostra seconda posizione per la migliore qualità del suono, perché i tre driver sono lì per creare un’esperienza di ascolto dinamica e di fascia alta con bassi potenti e medi e alti facili da distinguere.

Per quanto riguarda il design, questi auricolari sono caratterizzati da una struttura leggera in alluminio progettata per adattarsi comodamente ai canali auricolari. Il cavo stesso è lungo circa un metro e ha sia un microfono che un telecomando a tre pulsanti per il controllo della tua musica. 1MORE afferma di aver collaborato con il veterano dell’industria del suono e l’ingegnere del suono Luca Bignardi per ottenere il suono giusto e che si manifesta nelle risposte dei clienti.

Bose SoundSport

Bose rende ciò che è probabilmente il miglior auricolare da allenamento sul mercato. Gli auricolari Bose SoundSport sono dotati di tre misure delle loro esclusive cuffiette “StayHear”, progettate per offrire comfort e stabilità durante il movimento. Gli auricolari sono anche resistenti al sudore, il che è un vantaggio importante: quando si paga un set di qualità, si vuole sicuramente la maggiore tranquillità nel sapere che il sudore non li romperà.

La qualità del suono degli auricolari Bose SoundSport può essere descritta come sopra la media e il palcoscenico è leggermente sintonizzato per enfatizzare le gamme che gli utenti esterni tendono a godere di più. Le voci sono enfatizzate e c’è una gamma media chiara, con meno enfasi sui bassi.

Gli auricolari sono disponibili in cinque colori diversi: carboncino, verde energia, blu ghiaccio, blu neon e rosso acceso. Gli auricolari Bose SoundSport presentano anche una clip per abbigliamento e cavi sottili, il che significa che non si impiglieranno in modo tale da ostacolare i movimenti quando si lavora.

Pioneer Rayz Plus

Anche se queste cuffie Pioneer Rayz sono adatte solo per iPhone, abbiamo pensato di includere almeno un set di cuffie in ear esclusivamente lightning in questa lista, considerando il numero di iPhone nel mondo. Sono anche un paio dal suono eccezionale.

Prima di tutto, i Rayion Pioneer hanno un’eliminazione intelligente del rumore che si adatta continuamente al rumore intorno a te, e non richiedono una batteria per funzionare (come molti auricolari a cancellazione di rumore). Parlando di batteria, queste cuffie ti permettono anche di ricaricare il tuo iPhone mentre lo usi.

Un’altra caratteristica interessante di queste cuffie è un’app per iOS che consente di modificare i suoni delle cuffie e le impostazioni dei pulsanti intelligenti. L’app include un equalizzatore per cambiare medi, alti e bassi, oltre a una modalità “HearThru” che ti consente di ascoltare il mondo intorno a te mentre ascolti, il che potrebbe rivelarsi utile se stai camminando per strada.