Le più belle canzoni italiane

Quali sono le canzoni senza tempo? Quali sono le più belle canzoni italiane? Scegliere le canzoni che hanno fatto la storia e si sono posizionate nelle classifiche degli ultimi cinquant’anni nel palcoscenico Italiano non è cosa semplice. Identificare le più belle canzoni italiane è come volere raccontare la storia della musica italiana attraverso di esse. In ogni momento storico la musica descrive lo stato d’animo della gente, il momento che si è vissuto.

Come scegliere le canzoni più belle
La classifica delle canzoni che hanno fatto la storia
Per poter creare una classifica in base alla quale definire una canzone come tra la più bella in Italia, è importante valutare alcuni parametri: in primo luogo, il testo della canzone. Le canzoni che hanno lasciato il segno nell’animo di chi ascolta sono quelle che hanno contenuti molto profondi, parole che non solo vengono facilmente memorizzate, ma al contempo riescono al toccare nel profondo l’ascoltatore. In secondo luogo, anche se sullo stesso piano, vi è l’autore della musica, inteso non con chi ha scritto il testo, ma chi ha utilizzato la sua voce per trasformarlo in musica. La voce del cantante rende quindi la canzone unica. Infine consideriamo la posizione in classifica tra i dischi che venivano sentiti in radio e in televisione. In un epoca in cui per ascoltare la musica era necessario acquistare un disco, era proprio questo il parametro che indicava l’approvazione del pubblico.

Alcune delle più belle canzoni italiane
La storia della musica italiana
Di seguito elenchiamo alcune delle canzoni che possono essere definite tra le più belle nella storia della musica italiana. L’ordine con cui le descriviamo non è in base alla loro importanza. Consideriamo che tutte le canzoni elencate, sono allo stesso tempo eccezionali e presenti nella mente di tutti gli italiani:

1)Almeno tu nell’universo – Mia Martini
La canzone venne presentata da Mia Martini al Festival Di Sanremo del 1989. Anche se non lo vinse, ricevette degli ottimi giudizi dalla critica e ricevette un forte approvazione del pubblico. Segna il ritorno al successo della cantante.

2)Ancora – Eduardo De Crescenzo
Venne presentata nell’album del 1981 dal cantante. Ebbe un grande successo, soprattutto dopo la presentazione al Festival di Sanremo, soprattutto considerando che era il primo LP creato dall’autore.

3)Cercami – Renato Zero
Singolo pubblicato dall’autore nel 1998. Per il successo e le vendite effettuate ricevette il premio del disco d’oro nello stesso anno.

4)E ritorno da te – Laura Pausini
Singolo della cantante pubblicato nel settembre del 2001. Ricevette per l’adesione del pubblico, il disco di platino, riconoscimento per vendite superiori a quelle di cinquantamila copie vendute.

5)Il cielo in una stanza – Gino Paoli
Fu pubblicata nel 1960. Inizialmente il cantautore l’aveva scritta per la voce di Mina, di cui vi è anche una versione. Successivamente è stata pubblicata anche dallo stesso autore.

6)La donna cannone – Francesco De Gregori
Pubblicato nel 1983 in un Lp da 33 giri in cui erano presenti solo cinque canzoni. Il successo fu quasi subito immediato.

7)L’emozione non ha voce – Adriano Celentano
La canzone è uscita nel 2001, nell’album Io non so parlar d’amore, rimasto tra i primi posti della classifica per più di cento settimane. E’ il ritorno di Adriano Celentano nel mondo della musica.

8)Mille Giorni di te e di me – Claudio Baglioni
Presente all’interno dell’album Oltre, pubblicato dal cantautore nel 1991. La canzone grazie a una metrica un pò antica e romantica , racchiude un testo in cui viene cantata una storia d’amore.

9) Anima Mia – I cugini di campagna
Canzone compresa nell’album con l’identico nome, fu pubblicata nel 1979. In breve scalò le classifiche del tempo, rimanendo negli anni un must della canzone Italiana.

10)Quando nasce un amore – Anna Oxa
La cantante presentò la canzone al Festival di Sanremo del 1988. Inizialmente non si ebbe un grande successo, dato che si classificò al settimo posto. Ben presto però divenne una delle canzoni più ascoltate in quell’anno.

11) Quanno Piove- Pino Daniele
Il cantautore Napoletano esprime tutta la sua bravura e la capacità di rendere una canzone unica con un testo completamente scritto in napoletano. Pubblicato nel 1980 è un elemento che deve per forza far parte dei una classifica di canzoni.

12) Ricordatimi di me – Antonello Venditti
Presente nell’album, In questo mondo di ladri, pubblicato nel 1988 come prima canzone. E’ rimasta negli anni tra le canzoni più ascoltate di tutti i tempi.

13) Scrivimi – Nino Bonocore
L’autore presenta la canzone nel 1990. Creata con la collaborazione di Michele de Divitis, fu in poco tempo un successo con più di quattro milioni di copie vendute.

14)Pensiero Stupendo – Patty Bravo
Il brano raggiunse le vette dei singoli del 1978 con l’attribuzione del disco d’oro con la vendita di almeno un milione di copie.

15) Non son degno di te – Gianni Morandi
Pubblicata nel 1964. Vinse il festival delle Rose organizzato in quegli anni a Roma. Rimase tra le dieci canzoni più ascoltate e tra i dischi più venduti di tutti i tempi.

16) Perdere L’amore – Massimo Ranieri
Presente nell’omonimo album. La canzone si classificò al primo posto del Festival di San Remo del 1988, incoronando la canzone e la voce di Massimo Ranieri nella storia della musica Italiana.

17) Champagne – Peppino Di Capri
E’ una canzone interpretata da Peppino Di capri nel 1973. In breve tempo è diventata tra le musiche più utilizzate nel mondo nei piani bar di tutte le nazioni.

18)Nel blu dipinto di blu – Domenico Modugno
Brano musicale, scritto da Franco Migliacci e Domenico Modugno e da questo interpretato e cantato nel 1958, presentandolo al festival di Sanremo dello stesso anno, di cui vinse l’edizione.

19)Sei nell’anima – Gianna Nannini
Presentata nel 2006 è tra i singoli di maggior successo della cantante. E’ stata premiata con un disco di platino per le numerose copie vendute.

20) Quelle che le donne non dicono – Fiorella Mannoia
La cantante presentò la canzone che era stata scritta per lei da Enrico Ruggeri e Luigi Schiavone al Festival di Sanremo del 1987, ricevendo un approvazione univoco della critica e del pubblico. Rimase tra le canzoni più ascoltate.

21) Un’emozione è per sempre – Eros Ramazzotti
L’autore partecipa al Festival di Sanremo del 2003 con un enorme successo. La canzone rimase per ben venti settimane tra i titoli più ascoltati. Ha ricevuto un disco di platino.

22) Questo piccolo grande amore – Claudia Baglioni
Presentato dall’autore nel 1972, è stato tra i primi brani a scalare la classifica delle dieci canzoni più ascoltate.

23) Albachiara – Vasco Rossi
La canzone era presente nell’album, Non siamo mica gli Americani. Il successo del brano, obbligò la casa editrice e ripubblicare le successive edizioni con il nome della canzone, intitolandoli tutti Albachiara.

24)Il mondo – Jimmy Fontana
pubblicata nel 1965, scalò in breve le classifiche delle canzoni più ascoltate.
Per saperne di più, vai a: https://www.italiansongs.org/